“La pupa e il secchione e Viceversa” al via. Conduce Paolo Ruffini, ospiti Cecchi Paone e Valeria Marini

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Gennaio 2020 19:51 | Ultimo aggiornamento: 7 Gennaio 2020 21:59
paolo ruffini foto ansa

Paolo Ruffini conduce “La pupa e il secchione e Viceversa” (foto Ansa)

ROMA – Cosa succederebbe se persone provenienti da mondi agli antipodi fossero costrette a convivere sotto lo stesso tetto? Occhialuti nerd dal discutibile sex-appeal e ragazze spigliate dal fisico mozzafiato, tutte smalto e selfie, ma anche…viceversa? Martedì 7 gennaio, in prima serata su Italia 1, parte “La Pupa e il Secchione e Viceversa”, versione completamente rinnovata del programma cult da EndemolShine Italy.

Tante le novità, a cominciare dal conduttore: Paolo Ruffini. A lui il compito di raccontare l’incontro-scontro tra questi pianeti completamente opposti, che avranno come rappresentanti non solo pupe e secchioni, ma anche pupi e secchione. Accanto a lui ci sarà Francesca Cipriani che a sua volta è stata protagonista della trasmissione.

Nuova e moderna anche la modalità di racconto. Non più la classica conduzione in studio, ma una narrazione che si svolgerà direttamente in loco: una sontuosa villa in cui vivranno i protagonisti del programma. Nel corso delle sei puntate, Paolo Ruffini sarà affiancato da Francesca Cipriani. Tra gli ospiti del primo appuntamento Alessandro Cecchi Paone e Valeria Marini.

Sei le pupe e sei i secchioni. Da un lato, quindi, donne dalla femminilità prorompente e dal fisico mozzafiato che si dividono tra palestra, beauty farm ed eventi mondani. Dall’altro sei studiosi e intellettuali poco avvezzi alla vita sociale e alla cura del loro aspetto, con alle spalle un’esistenza dedicata quasi unicamente all’approfondimento culturale. I dodici concorrenti varcheranno il cancello della villa dove formeranno sei coppie. I secchioni coordineranno lo studio delle loro pupe, le quali, a loro volta, sottoporranno i propri partner a duri allenamenti giornalieri e a un miglioramento del look.

In questa edizione entreranno in gioco anche i viceversa: due pupi e due secchione. I pupi sono giovani prestanti ma scarsamente preparati sotto il profilo didattico, intenti a postare sui social corpi perfetti. Le secchione, per contro, sono donne che da sempre combattono per conquistare un posto nella società e dimostrare il loro valore e che, al giorno d’oggi, sono cool, ironiche, tenaci e pronte a mettersi in gioco.

Su Mediaset Play (sito, app, smart tv) sarà possibile seguire le puntate in diretta, rivederle insieme ai momenti più divertenti e fruire di una serie di contenuti esclusivi. Ci sarà, inoltre, il pre-show con Tommaso Zorzi e Giulia Salemi: realizzato in collaborazione con Studio71, sarà distribuito in streaming su Mediaset Play e i relativi canali Facebook e YouTube a partire dal secondo appuntamento dalle ore 20.50 fino all’inizio della puntata, in una sorta di “passaggio del testimone” dal web alla tv. L’hashtag ufficiale è #lapupaeilsecchione. 

Fonte: Ansa