La Vita in Diretta, Lorella Cuccarini a Marco Columbro: “Eri un gran provolone…”

di alberto francavilla
Pubblicato il 26 Settembre 2019 15:54 | Ultimo aggiornamento: 26 Settembre 2019 15:54
La Vita in Diretta, Lorella Cuccarini intervista Marco Columbro: "Eri un gran provolone..."

La Vita in Diretta, Lorella Cuccarini intervista Marco Columbro

ROMA – Marco Columbro e Lorella Cuccarini, una delle coppie più affiatate della tv italiana negli anni Novanta, si sono riuniti a La Vita in Diretta: lei nel ruolo di padrona di casa e lui come ospite. Nell’ultima decade dello scorso secolo hanno condotto in tandem programmi di grande successo come Paperissima e Buona Domenica.

Columbro: “Ti ho regalato rose rosse tutte le mattine. Le lasciavo in camerino e l’ho fatto per ben 15 anni”. Cuccarini: “Tutti pensavano che io e te fossimo marito e moglie. Non è mai successo niente, diciamo la verità. Eri un gran provolone e non ci si poteva fidare di te. Tra noi? Solo una grande alchimia”.

“Ero più sensibile dopo la malattia. Grazie alla malattia ho affinato una grande sensibilità. Lorella è venuta a trovarmi quando ero in rianimazione e svenne, ma è bello raccontarlo così. La forza per superare un momento così difficile lo si trova nella famiglia, negli amici e nelle centinaia di lettera da parte dei colleghi, alcuni li conoscevo bene alcuni no. Mi ha toccato, il pubblico che prega per te vuole dire che lo hai toccato in qualche maniera e ti restituisce l’amore che tu già hai donato loro”. (Fonte Rai).