La Vita in Diretta, Francesca Fialdini racconta: “Quando mi puntarono contro una pistola…”

di Gianluca Pace
Pubblicato il 5 marzo 2019 9:13 | Ultimo aggiornamento: 5 marzo 2019 9:13
La Vita in Diretta, Francesca Fialdini racconta: "Quando mi puntarono contro una pistola..."

La Vita in Diretta, Francesca Fialdini racconta: “Quando mi puntarono contro una pistola…”

ROMA – A “La Vita in Diretta” si parla della storia di Franco Birolo, ex tabaccaio che nel 2012 uccise un ladro entrato durante la notte nel suo negozio. Birolo, ospite in studio, svela che la famiglia del ladro ucciso ha chiesto un risarcimento: “Ho rifiutato questo accordo – spiega – perché dovrei essere io il soggetto indennizzato. Se seguirà un processo civile, sarà il giudice a stabilire se hanno diritto all’indennizzo e a quanto”.

“Ho ceduto le licenze – spiega ancora – per finire di pagare l’avvocato e perché avevo paura che mi ricapitasse qualcosa del genere. Ho preferito dedicarmi ad un lavoro meno redditizio ma anche meno pericoloso”. La Fialdini poi svela di essere stata anche lei vittima di un tentativo di rapina: E”’ successo anche a me ed ero atterrita ad avere una pistola davanti”.