La7, chiude il programma di Cristina Parodi. Finisce anche l’era G’Day

Pubblicato il 19 Dicembre 2012 17:40 | Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre 2012 15:45
La7, chiude il programma di Cristina Parodi. Finisce anche l'era G'Day

Cristina Parodi (Foto Lapresse)

ROMA – La7 chiude lo show di Cristina Parodi, che però resta in rete. Si tratta della prima mossa rilevante del nuovo amministratore delegato della rete, Marco Ghigliani, arrivato dopo l’addio di Giovanni Stella.  

Ghigliani ha annunciato una ”razionalizzazione del palinsesto” che ”punterà sull’informazione in prime time” e prevede ”importanti cambiamenti nel day time” con ”una significativa riduzione dei costi”.

Oltre alla chiusura del programma di Cristina Parodi è prevista la chiusura anticipata di Ti Ci Porto Io e dell’Erba del Vicino. 

La trasmissione di cucina di Benedetta Parodi si trasferisce nella fascia pre-tg delle 18:50-20, prendendo il posto del G’Day di Geppi Cucciari che chiude come previsto.

Confermate le modifiche previste in prime time, nell’anno delle elezioni politiche: Corrado Formigli e Piazza Pulita traslocano al lunedì a partire dal 7 gennaio. Michele Santoro non si ferma se non per le due settimane di Natale, e dal 10 gennaio torna in onda tutti i giovedì. Lilli Gruber, con Otto e mezzo, riprenderà già dal 2 gennaio e la coppia Telese-Porro nuovamente ”In Onda” dal 5 gennaio.

Il nuovo programma di Gad Lerner debutterà il 25 gennaio, al venerdì, in un inedito slot di palinsesto subito dopo lo show di Maurizio Crozza: dalle 22.15 alle 24.00. Non mancheranno gli speciali pre-elezioni di Enrico Mentana.