L’amore strappato, Ricky Tognazzi critica le troppe pubblicità. E quel retweet…

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 8 aprile 2019 11:42 | Ultimo aggiornamento: 8 aprile 2019 11:42
l'amore strappato

L’amore strappato, Ricky Tognazzi critica le troppe pubblicità. E quel retweet…

ROMA – Durante la diretta della seconda puntata de L’amore strappato, Ricky Tognazzi è stato protagonista su Twitter dove non ha risparmiato numerose critiche a Mediaset per quanto riguarda il carico pubblicitario all’interno della fiction che lo vede regista e interprete.

Tanti sono infatti, secondo Tognazzi, gli spot nella fiction con protagonista Sabrina Ferilli. Ma oltre a criticare le tante interruzioni (“Aridanghete con gli spot!”, “Non ci credo ancora pubblicità, ma quanti stacchi ci sono?”), il regista/attore ha criticato anche le modalità (“Ma la pubblicità così?! Che colpo.”), creando un hashtag apposito: #lemozionistrappate. 

Ma a far discutere è stato anche un retweet di Tognazzi ad un utente che, congratulandosi con il regista per la fiction, denigrava altri programmi come il Grande Fratello (“altro che Gf e salotti urlanti”, questo il tweet). Un chiaro riferimento a Barbara D’Urso.

Ora la domanda che si pongono molti telespettatori (e non solo) è come reagirà Mediaset ai tweet di Tognazzi contro gli spot e a quel retweet contro la D’Urso? (fonte TWITTER)