tv

Lapo Elkann: “Sto combattendo contro la dipendenza dalle droghe”

lapo-eljann

Lapo Elkann ospite da Lilli Gruber

ROMA – Lapo Elkann, nello studio di Otto e Mezzo, ha parlato anche dei suoi di tossicodipendenza.

“Quello che posso dire e che voglio dire ai giovani, perché oramai son vecchio, che ho 40 anni, però la realtà dei fatti è che tutti cadano, tutti risalgano. C’è chi cade pubblicamente e chi risale pubblicamente, c’è chi cade senza avere il problema della notorietà e chi risale senza il problema della notorietà. Io – ha detto rivolgendosi a Lilli Gruber – ho una grande gratitudine verso la gente vera, quella gente che incrocio per strada, perché nella vita ho avuto grandi dimostrazioni di affetto, di energia, di empatia da parte delle persone e questa è stata una grande forza alla quale e ai quali dico grazie. La realtà dei fatti è che i percorsi di sofferenza sono quelli più formativi”.

Il rampollo della famiglia Agnelli, dunque, svela: “Sono in cura con il professor Gallimberti, un medico incredibile. Combatte la droga con un sistema innovativo, che nasce per contrastare la depressione”. E ancora: “La macchina che usa sui pazienti ti toglie le dipendenze. Anche di alcol, gioco, tutto”.

To Top