L’Assedio, Elisabetta Franchi: “Ho già comprato casa per l’aldilà a 100mila euro”

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Novembre 2019 15:25 | Ultimo aggiornamento: 21 Novembre 2019 15:25
L'Assedio, Elisabetta Franchi: "Ho già comprato casa per l'aldilà a 100mila euro"

Elisabetta Franchi a L’Assedio

BOLOGNA – La stilista Elisabetta Franchi ha già pronta la sua casa per l’aldilà. Una cripta nel cimitero del paese in cui vive con tanto di ruscello. Lo ha raccontato lei stessa a Daria Bignardi, durante la puntata de L’Assedio andata in onda mercoledì 20 novembre sul Nove. 

“Quando ho fatto i primi soldi, da buona italiana, ho comprato la casa. Oggi che comunque due soldini li ho fatti, cosa mi mancava? La seconda casa, quell’altra… quella dell’aldilà! Così due mesi fa ho deciso di andarla a cercare”, ha spiegato la stilista, che ha creato un marchio che porta il suo nome e che è noto non solo in Italia ma anche negli Stati Uniti.

La Franchi, con il suo impero di oltre 300 dipendenti e 84 negozi in tutto il mondo, non ha certo problemi di soldi, ma ha comunque dovuto ridimensionare il suo sogno di casetta per il post mortem. Inizialmente, infatti, avrebbe voluto comprare “casa” a Bologna, ma quando ha scoperto che ci volevano quasi 300mila euro per acquistarla ha deciso di ripiegare sul cimitero del paese in cui vive.

La Bignardi è rimasta piuttosto sorpresa da questa notizia e ha domandato alla sua ospite se non fosse un po’ prematuro: “Ma se non ci penso io chi ci pensa? – ha replicato l’imprenditrice, ironica – non è mai presto, perché la morte è dietro l’angolo”. (Fonte: L’Assedio)