Laura Efrikian, la prima moglie di Gianni Morandi racconta il dramma della morte della figlia Serena

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 12 Gennaio 2021 15:17 | Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2021 15:17
Laura Efrikian moglie Gianni Morandi

Laura Efrikian, la prima moglie di Gianni Morandi racconta il dramma della morte della figlia Serena

Il dramma nella vita di Laura Efrikian, la prima moglie di Gianni Morandi, che ha raccontato la morte della figlia Serena ospite nel salotto del programma di Rai Uno “Oggi è un altro giorno“.

Tempo fa, ospite di Caterina Balivo a Vieni da me, l’attrice aveva ricostruito la scomparsa della figlia Serena: “Ancora non ho ricordi ben precisi. Ho partorito ad otto mesi. Ricordo la corsa in clinica, verso la sala operatoria, le lenzuola bianche. Poi torno in camera, e vedo che mi portano solo fiori. Dopo un po’ tornano le infermiere, prendono i fiori e li portano via. Sentivo una sensazione di disagio”. A dirle cosa era accaduto alla figlia fu Gianni Morandi: “Nostra figlia ha vissuto solo 9 ore. Io non l’ho vista, credo che nemmeno Gianni l’abbia vista…”. 

Laura Efrikian e il matrimonio con Gianni Morandi

Laura Efrikian è stata la moglie di Gianni Morandi dal 1966 al 1979. Il legame con l’ex marito è ancora forte. “Il mio è stato un matrimonio riuscito, è durato quindici anni e non ho mai sentito il bisogno di metterci sopra una pietra tombale”, ha affermato al settimanale Oggi.

Dopo la fine del matrimonio la Efrikian ha avuto una relazione a distanza: “Non ho mai avuto l’obiettivo di ricostruire un’altra famiglia. Sono stata legata per alcuni anni a un uomo, un italiano conosciuto in Kenya dove si trovava per lavoro. Il caso vuole che sia coetaneo di Gianni. Una storia interessante che ha funzionato, forse anche per la distanza. Io a Roma, lui in Africa. Era bello rivedersi e rimanere assieme per lunghi periodi. Da alcuni mesi, però, la relazione sentimentale si è chiusa”, ha raccontato anni fa al Corriere della Sera.

La Efrikian è nonna di 5 nipoti (due figli di Marianna, tre di Marco, i figli avuti da Gianni Morandi). Come ha raccontato tempo fa a Vieni da Me, “spero che uno dei miei cinque nipoti faccia il calciatore o decida di avere una fattoria. Vorrei che almeno uno in famiglia non cantasse. Io sono una creativa, ma non so cantare”.