Laura Forgia lascia I Fatti Vostri: “Molto grata a Michele Guardì”

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 giugno 2018 11:08 | Ultimo aggiornamento: 11 giugno 2018 11:08
Laura Forgia lascia I Fatti Vostri: "Molto grata a Michele Guardì"

Laura Forgia lascia I Fatti Vostri: “Molto grata a Michele Guardì” (Foto Instagram)

ROMA – Laura Forgia lascia I Fatti vostri. La conduttrice ed ex modella di origini svedesi ha annunciato in un colloquio esclusivo con Tvblog che non sarà più nella squadra del programma di Rai Due. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] La conduttrice si è detta soddisfatta dell’esperienza al fianco di Giancarlo Magalli, ma ha spiegato di voler voltare pagina e ha annunciato il suo trasferimento all’estero:

“È stata un’esperienza meravigliosa, ha detto a Tvblog. Sono cresciuta a livello umano e anche sul piano professionale è stata una palestra incredibile grazie alla quale ho imparato tanto. Diretta dopo diretta, ho preso sicurezza e ho imparato il mestiere della conduzione. Il pubblico, dal ragazzino alla signora più anziana, mi ha dimostrato un affetto che non mi aspettavo. Mi sono molto divertita al fianco di Giancarlo, sono molto riconoscente nei confronti di Michele Guardì e della rete che un anno fa mi hanno affidato questo ruolo”.

Adesso, però, nuove sfide attendono Laura Forgia:

“Dopo una attenta valutazione, ho deciso di non rifare la prossima edizione. Sono curiosa, ho sempre voglia di sperimentare e sento di non precludermi altre strade. Mi trasferirò all’estero, probabilmente Londra, dove mi occuperò di campagne pubblicitarie che riguardano brand di moda importanti e serie televisive. Questa attività parallela alla televisione mi ha sempre messa di fronte a una serie di opportunità importanti, che con un impegno quotidiano come I Fatti Vostri quest’anno non ho potuto prendere in considerazione. Probabilmente in tanti mi diranno ‘ma sei matta?’. Ma in questa fase della mia vita mi sento di dover affrontare anche questa strada. Ora volto pagina con una scelta di vita senz’altro coraggiosa. Ma non lascio la televisione italiana: i rapporti con la Rai sono cordialissimi e rimango a disposizione per impegni più circoscritti”.