Le Iene, la punizione per l’allenatore della Casa del Diavolo: passare lo straccio in spogliatoio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 aprile 2019 11:31 | Ultimo aggiornamento: 8 aprile 2019 11:31
Le Iene, la punizione per l'allenatore della Casa del Diavolo: passare lo straccio in spogliatoio

Le Iene, la punizione per l’allenatore della Casa del Diavolo: passare lo straccio in spogliatoio

ROMA – Lʼallenatore della squadra umbra Casa del Diavolo, Marcello Bazzurri, è stato punito da “Le Iene” per le sue parole su un arbitro donna: “L’arbitro ha sbagliato quattro volte – aveva detto l’allenatore al termine di una partita della sua squadra – Le donne nel calcio o fanno le pulizie o stanno in cucina, non possono stare dentro un campo da gioco”.

Parole che richiamano quelle pronunciato da Sergio Vessicchio, il telecronista di Agropoli che durante una telecronaca aveva fortemente attaccato l’assistente dell’arbitro, definendola “inguardabile”. “Le Iene” hanno raggiunto il mister per chiedergli spiegazioni e Bazzurri ha subito corretto il tiro con l’inviata del programma di “Italia Uno”: “Avevo preso quattro gol, ero nervoso però se la signora arbitro non fosse stata in campo, avrebbe fatto meno danni. Però ho fatto solo una battuta”. Ecco dunque la punizione a cui è stato costretto l’allenatore della Casa del Diavolo: secchio e spazzolone per lui e tutta la squadra. Con tanto di foto da parte dei suoi calciatori.