Le Iene, Antonio Conte e la macchina della verità. PSG o… Inter?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 maggio 2019 9:49 | Ultimo aggiornamento: 8 maggio 2019 9:49
Le Iene, Antonio Conte e la macchina della verità. PSG o... Inter?

Le Iene, Antonio Conte e la macchina della verità. PSG o… Inter?

ROMA – Antonio Conte è l’allenatore più ricercato in Italia e anche un po’ all’estero. Tutti lo vogliono. In fila, con tanto di cappello in mano, ci sono Roma, Inter, Milan, forse la Juventus, il PSG e chissà chi altro. Ieri però, con una intervista alla Gazzetta, Conte ha allontanato una di queste ipotesi. L’ipotesi Roma.

Restano in piedi le altre. Gli inviati delle “Iene”Corti e Onnis hanno intervistato Antonio Conte con la macchina della verità per fare un po’ di ordine. 

L’intervista comincia con domande facili. Mai fumato una canna? “Sì” risponde subito Conte. A che età hai perso la verginità? “18”. Il posto più strano dove hai fatto l’amore? “In ascensore”. Mai fatto ses** allo stadio? “No”. Hai mai fatto una cosa a tre? “Non rispondo…”.  Hai mai tradito tua moglie? “No”. I capelli sono i tuoi? “Sì” e scoppia a ridere. “Sono i tuoi perché li hai comprati…” scherzano i due inviati delle “Iene”.

Il giocatore più forte che hai allenato? “Buffon, Chiellini, Pirlo e Kanté”. Meglio una Champions o un Mondiale con la nazionale? “Il Mondiale”. Del Piero o Baggio? “Come dieci Baggio”. Cosa pensi di Mourinho? “È un disoccupato come me”.

Sarai l’allenatore del Milan, Inter, Roma, Juventus o Psg? Ad ogni squadra Conte risponde No ma quando dice No al PSG la macchina della verità… vacilla. “C’è un po’ di stress – ride Conte – sulla Francia”. Hai incontrato Marotta? “No…”. “Marotta – dice il tecnico della macchina della verità – sta dando stress…”. Quindi per la macchina della verità, riassumendo, le opzioni più probabili sono Inter e PSG. Fonte: Le Iene.