tv

Le Iene, Emma Marrone incontra il suo hater: “Piacere, la cagna”

emma-marrone-hater

Le Iene, Emma Marrone incontra il suo hater: “Piacere, la cagna”

ROMA – Emma Marrone incontra il suo hater Giancarlo: “Piacere, sono la cagna”. Con queste parole si è presentata a lui che l’ha insultata più e più volte (e “cagna” era uno degli insulti meno pesanti).

A far incontrare i due è stata l’inviata del Le Iene Mary Sarnataro, che già nei mesi scorsi ha realizzato alcuni servizi in cui organizzava un colloquio tra personaggi famosi e i loro hater del web. Questa volta Sarnataro ha organizzato l’incontro tra Emma Marrone e il suo “odiatore” in un ristorante di Roma. Ha invitato il giovane a pranzo, senza avvertirlo che poi sarebbe arrivata la cantante.

“Piacere, la cagna”, ha esordito Emma Marrone presentandosi al suo hater. Lui, sorpreso, ha risposto: “Vabbè, lo immaginavo un pochetto… perché mi sembrava un po’ strana la cosa”.

Subito dopo la cantante ha iniziato a snocciolargli tutte le offese e gli insulti da lui ricevuti: “Sta bastarda ladra di galline, il Tevere è la sua unica casa, torture medievali h24 per lei”. Giancarlo ha provato a giustificarsi: “Era una cosa per scherzare, ha detto. Ho scritto una cosa per la quale volevo, approvazione, consenso”. Ma la cantante ha replicato: “Io ti auguro di avere successo con la tua chitarra e ti auguro di non avere persone come te che ti insultano dalla mattina alla sera per il fatto di avere avuto successo in una cosa in cui credevi fin da bambina. La mia musica ti fa cagare, ma da qui a dire che sono una tr***, tra l’altro, questa è la tua fidanzata. Se qualcuno la chiamasse tr***”.

Giancarlo ha provato a ribattere dicendo che “sono parole rivolte ad un personaggio pubblico”, ma Emma non ci è stata: “Io personaggio pubblico? No, sono una donna come la tua ragazza”. Alla fine, però, i due si sono chiariti e si sono anche fatti una birra insieme.

Per guardare il video de Le Iene clicca qui. 

To Top