Le Iene, Giulio Golia fa arrestare a Genova Stefano Ramunni

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 aprile 2018 22:01 | Ultimo aggiornamento: 24 aprile 2018 6:09
Le Iene, Giulio Golia fa arrestare a Genova Stefano Ramunni: "E' il re della truffa"

Le Iene, Giulio Golia fa arrestare a Genova Stefano Ramunni: “E’ il re della truffa”

GENOVA – E’ stato trovato a Genova Stefano Ramunni, pugliese accusato di aver raggirato decine di persone, spacciandosi per altri grazie a documenti fasulli. I carabinieri lo hanno fermato nei vicoli del centro storico a Genova, grazie all’inviato delle Iene, Giulio Golia.

Su Ramunni la trasmissione di Italia Uno aveva dedicato uno speciale andato in onda il 22 aprile. Da lì l’inviato Golia, grazie alle segnalazioni di alcune vittime, aveva avviato le ricerche per intervistarlo. Indagini che oggi pomeriggio lo hanno condotto nell’angiporto di Genova: la presenza delle Iene in via Gramsci non è sfuggita ai Carabinieri che sono quindi intervenuti e hanno subito bloccato Ramunni.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

L’uomo infatti, avrebbe violato l’obbligo di dimora a Milano che gli era stato imposto. Scarcerato a Treviso insieme al suo complice, aveva obbligo di firma giornaliera dai carabinieri, ma aveva subito fatto perdere le proprie tracce.

Secondo la ricostruzione delle Iene, Ramunni e il suo socio stavano dedicandosi alla creazione di nuovi documenti falsi e tra le ricerche effettuate su google in un altro internet point a Padova era anche spuntato il nome di Alvise Maniero, un deputato del Movimento 5 Stelle che, forse, rischiava il furto di identità.

In passato, sempre secondo il sevizio delle Iene, Ramunni avrebbe truffato anche banche, parenti, amici, complici, avvocati e addirittura decine di Procure italiane inviando un proprio certificato di morte falso per far chiudere tutti i procedimenti a suo carico.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other