Le Iene braccano Laura Boldrini sul caso dei portaborse in nero alla Camera VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 dicembre 2017 11:03 | Ultimo aggiornamento: 5 dicembre 2017 11:11
le-iene-laura-boldrini

Le Iene braccano Laura Boldrini sul caso dei portaborse in nero alla Camera VIDEO

ROMA – Le Iene braccano Laura Boldrini. Il Presidente della Camera infatti due mesi fa aveva promesso massimo impegno e giustizia per i cosiddetti “assistenti fantasma” proprio alla Camera, ovver0 i portaborse spesso in nero e non pagati del tutto. Oggi, otto settimane dopo, incalzata dalla Iena Filippo Roma, la Boldrini non sa cosa rispondere. CLICCA QUI PER IL SERVIZIO COMPLETO.

La vicenda era iniziata la scorsa estate, quando il programma parlò del caso di Federica Brocchetti, la quale sostiene di aver lavorato in nero e senza stipendio come assistente parlamentare di Mario Caruso, di Centro Democratico. Un caso che fece parecchio scalpore e per il quale la Boldrini si impegnò in prima persona.

Due mesi dopo Federica ha poi rivelato che nessuno si è fatto sentire e che nulla è cambiato. Non solo: assicura che il suo avvocato abbia scritto sia a Montecitorio sia alla Boldrini chiedendo di fornire i dati con gli accessi che attestino la sua presenza negli uffici di Caruso per ben un anno e mezzo, dati che le serviranno in sede processuale. Ma nessuno, sostiene, le ha mai risposto.