Le Iene Show, i pirati della tv: come vedere Sky, Dazn e Netflix quasi gratis

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 ottobre 2018 1:44 | Ultimo aggiornamento: 11 ottobre 2018 8:30
Le Iene show, il decoder privato ma...attenti alle truffe

Le Iene Show, i pirati della tv: come vedere Sky, Dazn e Netflix quasi gratis

ROMA – Un nuovo decoder pirata realizzato a Napoli permette di guardare le tv a pagamento come Sky, Dazn e Netflix ad appena 10 euro al mese. Un servizio de Le Iene condotto da Alessandro Di Sarno spiega i segreti del dispositivo, completamente illegale, messo in vendita prima a Napoli e poi nel resto di Italia.

Nel servizio gli installatori chiamano il “pezzotto” il super decoder pirata già conosciuto all’estero e perfezionato nella città partenopea. Il prezzo è molto vantaggioso, ma ci sono dei problemi: 12 euro al mese, da pagare in contanti per gli abbonamenti, 60 per “la scatoletta”, come definita.

Il sistema di installazione resta però illegale, dato che funziona attraverso server esteri che usano in origine abbonamenti regolari. E secondo le stime degli installatori, ce ne sono tra i 30 e i 40 per ogni città. Le Iene intervistano anche Luigi Seccia, direttore sicurezza di Mediaset Premium, che propone la sua soluzione: “Noi da parte nostra possiamo fare delle segnalazioni, la cosa importante sarebbe bloccare l’ip dell’utente”. Gli installatori pirata ripresi nel servizio dicono di non sentirsi dei truffatori, piuttosto dei benefattori: “Rubiamo ai ricchi per dare ai poveri. Qua a Napoli funziona così”.