Le Iene, ragazzino di 14 anni adescato su Facebook. Faccia a faccia con il pervertito

di Redazione blitz
Pubblicato il 26 novembre 2018 11:17 | Ultimo aggiornamento: 26 novembre 2018 11:17
le iene adesca ragazzino

Le Iene, ragazzino di 14 anni adescato su Facebook. Faccia a faccia con il pervertito

ROMA – Un uomo di 42 anni ha lasciato sulla bacheca Facebook di un ragazzino di 14 questo messaggio: “Ciao tesoro, amici 327***”.

La madre del ragazzo prontamente si è insospettita e ha impedito al figlio di incontrare l’adescatore. Anzi, ha fatto di più. Ha detto al figlio di rispondere all’uomo in modo da capire chi si celasse dietro quel profilo social.

E così l’uomo, vedendosi rispondere ai messaggi, ha alzato sempre di più la posta: “Ma tu hai rapporti sessuali con gli uomini o con le donne?”, “Ti servono i soldi?”, “Strano che non l’hai mai fatto”: sono solo alcuni dei messaggi – molto inquietanti – che la donna ha letto sullo smartphone del figlio.

Nina Palmieri de Le Iene, in un servizio andato in onda ieri sera, domenica 25 novembre, l’ha incontrato, ma il 42enne, già alle prime domande, è apparso molto nervoso e ha inveito contro il cameraman che accompagnava l’inviata de Le Iene. “Spegni quella ca**o di luce, chi siete degli sbirri?”.

Con una breve ricerca sul suo profilo, il programma di Italia Uno ha poi scoperto che tra gli amici aveva numerosi minorenni.