Le Iene, scherzo a Paolo Bargiggia: notte folle per la figlia con l’auto del giornalista e…multe

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 marzo 2019 1:01 | Ultimo aggiornamento: 6 marzo 2019 1:55
Paolo Bargiggia e lo scherzo de Le Iene con l'aiuto della figlia

Le Iene, scherzo a Paolo Bargiggia: notte folle per la figlia con l’auto del giornalista e…multe

ROMA – Uno scherzo ben architettato quello de Le Iene al giornalista sportivo Paolo Bargiggia. Con la complicità della figlia Giulia, Le Iene hanno fatto credere al giornalista che la ragazza ha preso diverse multe per una notte folle passata in giro con l’auto del padre, a cui lui è molto affezionato.

La produzione di Mediaset ha creato false foto di autovelox e falsi verbali che hanno tratto in inganno Bargiggia. Il giornalista ha così creduto alla figlia, che ha raccontato di aver viaggiato con la sua auto da ubriaca e a quasi 200 chilometri orari per poi parcheggiarla sul posto dei disabili.

La reazione di papà Paolo è stata decisamente furiosa: “Tu andavi a 191 all’ora? Adesso tiri fuori i soldi. Sono cazzi tuoi”. La figlia chiede anche se può dichiarare che fosse lui alla guida e salvaguardare la sua futura carriera da avvocato, ma lui replica: “Chiedi a tuo padre che lavora con la macchina per coprirti? Non ti vergogni a chiedermi una cosa del genere?”.

Bargiggia ha visto poi alcuni uomini che tentavano di rimuovere la sua auto e si è precipitato per fermarli, allora è stato raggiunto dall’inviato de Le Iene che ha tentato di svelare lo scherzo, ma il povero giornalista continuava a ripetere: “Non guidavo io, guidava mia figlia!”. 

Fonte Le Iene