Le Iene, Simone Zaza derubato da due ragazze: via Jaguar, soldi e i suoi Rolex da 100mila euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Aprile 2019 8:22 | Ultimo aggiornamento: 29 Aprile 2019 8:22
le iene simone zaza

Le Iene, Simone Zaza derubato da due ragazze: via Jaguar, soldi e i suoi Rolex da 100mila euro

ROMA – Simone Zaza, attaccante del Torino, è stato vittima dello scherzo de Le Iene andato in onda ieri sera, 28 aprile. Il suo amico e coinquilino Luigi, complice, dopo aver portato a casa del calciatore due ragazze e averci passato la nottata insieme, si accorge che è avvenuto un furto. Zaza, tornato a casa, si accorge che mancano oltre ai soldi anche la Jaguar, alcuni vestiti e i suoi Rolex da 100 mila euro.

Zaza, inizia così a concentrarsi su come recuperare la refurtiva. L’idea è di seguire, tramite l’utilizzo della localizzazione, il telefono dell’amico Luigi, compreso nella bottino. Una finta volante della polizia resterà in contatto con loro. I ragazzi iniziano così a seguire il GPL, scendono dalla macchina e si dirigono verso la direzione indicata, ma uno spostamento della posizione della localizzazione li porta a dirigersi verso un night. 

Qui decidono di entrare. Ma il locale è deserto e inoltre il segnale ha ripreso a muoversi. Quindi, dopo essersi presi un attimo per commentare l’unica spogliarellista del night, i due riprendono la missione. Trovano la macchina che cercano ferma a un benzinaio. Dentro però non c’è nessun ladro, c’è solo Sebastian Gazzarrini che gli comunica di essere vittima di uno scherzo de Le Iene. (fonte LE IENE)