Le Iene, l’ex tronista di Uomini e Donne Valentina Dallari: “Anoressia? Volevo perdere peso per i miei follower”

di Gianluca Pace
Pubblicato il 27 febbraio 2019 8:24 | Ultimo aggiornamento: 27 febbraio 2019 8:24
Le Iene, l'ex tronista di Uomini e Donne Valentina Dallari: "Anoressia? Volevo perdere peso per i miei follower"

Le Iene, l’ex tronista di Uomini e Donne Valentina Dallari: “Anoressia? Volevo perdere peso per i miei follower”

ROMA – A “Le Iene” l’ex tronista di “Uomini e Donne” Valentina Dallari racconta la sua battaglia contro l’anoressia. Un tunnel in cui la Dallari è entrata nel 2015 quando iniziò a partecipare al programma condotto da Maria De Filippi:

“Sei sulla bocca di tutti – racconta – Scrivi il tuo nome su ‘Google’ e lo trovi tra le notizie. Sono arrivata a pesare 37 chili. Mi sono messa a piangere ma ero felice”.

“Un giorno – spiega – il mio migliore amico dell’epoca mi iscrisse a ‘Uomini e Donne’. Sono andata là senza aspettarmi nulla, in tuta, e sono uscita, dopo cinque minuti che ero la nuova tronista”.

“Ho iniziato a mettermi a dieta perché volevo perdere chili, mi sentivo in dovere di perdere del peso per i miei follower che mi amavano e mi vedevano come un’icona”.

“Seguivo Chiara Biasi – spiega – mi affascinavano le spalle molto spigolose. Io avrei ammazzato per il suo fisico. Mi dicevo che se fossi diventata così magra avrei avuto più follower e più brand. Volevo essere come lei e avere il suo thigh gap”.

Chiara Basi, contattata dalla redazione delle “Iene”, raccoglie l’appello di Valentina: “Ci sono rimasta perché in passato sono stata bullizzata per la mia forma fisica. Non pensate che il vostro corpo possa assomigliare a quello di altri perché ricerchereste una perfezione che non esisterebbe”.

Fonte: Le Iene.