Le Iene, la vendetta di Mario Balotelli: scherzo al fratello Enock un anno dopo

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 ottobre 2018 7:02 | Ultimo aggiornamento: 24 ottobre 2018 1:09
Le Iene, la vendetta di Mario Balotelli: scherzo al fratello Enock un anno dopo

Le Iene, la vendetta di Mario Balotelli: scherzo al fratello Enock un anno dopo

MILANO – La vendetta è un piatto che si gusta freddo. Lo sa bene Mario Balotelli che, a un anno di distanza, si è finalmente potuto vendicare del fratello Enock Barwuah. Ancora una volta complici Le Iene che l’ultima volta si erano accordate con Enock per far credere a SuperMario che la sua macchina nuova fiammante gli era stata rubata. 

“La prossima volta ti farò piangere”, gli aveva promesso Balotelli che ora ha architettato la sua ripicca. E’ stato proprio lui a contattare il programma di Italia Uno: “Ho scoperto che mio fratello vuole vendere la macchina e conosco il concessionario presso cui vuole venderla – gli ha detto SuperMario – Quindi, se volete uno scherzo, si può fare. Dobbiamo farlo arrabbiare”. E Sebastian Gazzarrini ha subito colto la ghiotta occasione.

Lo scherzo comincia con una telefonata del concessionario complice delle Iene a Enock, per dirgli che ha trovato un acquirente. Non sa che l’uomo che sta per incontrare somiglia a un personaggio di Gomorra. E’ lo stesso Enock a confessare all’amico di non aver avuto una buona impressione. 

Alla fine però l’acquirente paga e firma un assegno da 18.700 euro. Enock controlla e accetta. Ma non si accorge che il titolare dell’agenzia ha scambiato l’assegno con uno da 18 euro e 70 centesimi. Solo una volta salito in macchina, si ferma a controllare e scopre di aver appena venduto la sua auto per 18 euro. 

Questo il link per guardare il servizio delle Iene: https://www.iene.mediaset.it/video/scherzo-mario-balotelli-fratello-enock-vendetta_207772.shtml