Le Iene, Vincenzo Nibali e lo scherzo sulla truffa milionaria: complice la moglie e i colleghi ciclisti

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Febbraio 2021 14:43 | Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2021 14:44
Vincenzo Nibali, lo scherzo a Le Iene

Le Iene, Vincenzo Nibali e lo scherzo sulla truffa milionaria: complice la moglie e i colleghi ciclisti

Vincenzo Nibali vittima di uno scherzo da Le Iene. Complici di questa clip sono i colleghi Alberto Bettiol, Domenico Pozzovivo, Diego Ulissi, la moglie Rachele e i procuratori Alex e Jonny Carera. 

Al ciclista siciliano viene fatto credere che la moglie stia in un hotel con un presunto intermediario che le ha fatto firmare dei documenti per un investimento da due milioni di euro per l’acquisto di una clinica in Romania.

Vincenzo Nibali, lo scherzo a Le Iene

Nibali è noto, spiegano i suoi colleghi, per avere il braccio un po’ corto. La situazione che segue è  divertente ed anche potenzialmente pericolosa.

Nibali infatti, quando viene a sapere del presunto investimento si arrabbia e si mette a lanciare a terra il suo casco. 

Lo scherzo batezzato “Il raggiro d’Italia” prosegue con lo “Squalo” (il soprannome del ciclista ndr) che si mette ad inseguire il truffatore prima sulle scale.

Dato che indossa le scarpette da ciclista ai piedi e ad un certo punto scivola a terra. Poi comincia un inseguimento in bici (clicca qui per vedere lo scherzo de Le Iene). 

Vincenzo Nibali, non tutti sono d’accordo con lo scherzo  

Non tutti solo però d’accordo con questo scherzo. Su Tutto Bici Web, un utente fa notare: “Non sono d’accordo, oltretutto pure organizzato da persone a lui vicine. Parliamo di un atleta da milioni di euro che per una stupidaggine del genere poteva avere un calo di concentrazione e peggio ancora una lesione muscolare”.