Le Iene, Zaniolo: fidanzata, mamma, gol e statistiche con la Roma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Febbraio 2019 19:02 | Ultimo aggiornamento: 17 Febbraio 2019 19:02
Le Iene, Zaniolo: fidanzata, mamma, gol e statistiche con la Roma

Le Iene, Zaniolo: fidanzata, mamma, gol e statistiche con la Roma ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

ROMA – Nicolò Zaniolo sarà il grande protagonista de Le Iene, programma in onda sulle reti Mediaset. Nicolò Zaniolo ha una mamma bellissima, Francesca Costa, che è una star di Instagram. Nicolò Zaniolo è felicemente fidanzata con Sara Scaperrotta, una meravigliosa studentessa iscritta alla facoltà di Scienze della moda e del costume alla Sapienza. Nicolò Zaniolo e Sara Scaperrotta si sono conosciuti all’Eur dove vivono entrambi. Sara Scaperrotta vive con la sua famiglia mentre Nicolò Zaniolo vive con la mamma Francesca Costa. Tutto questo perché Nicolò Zaniolo deve ancora prendere la patente e quindi è la mamma ad accompagnarlo ogni giorno agli allenamenti della Roma. 

Le Iene, Zaniolo intervista dopo la doppietta in Champions League

Nicolò Zaniolo è stato intervistato dopo la doppietta in Champions League al Porto. Zaniolo ha giocato 22 partite con la maglia della Roma segnando 5 gol (3 in campionato e 2 in Champions League). 

Le Iene, Zaniolo: “Non mi sento il nuovo Francesco Totti”

Ti senti di essere il nuovo Totti? “No, no assolutamente”. Così risponde Nicolò Zaniolo in una doppia intervista realizzata dalle ‘Iene’ insieme a sua madre Francesca Costa che andrà in onda domani sera su Italia 1 a ‘Le Iene show’ e di cui Mediaset ha fornito alcune anticipazioni.  Ma rimarrai anche tu per sempre alla Roma? “Il mio obiettivo è questo”, risponde il giovane talento giallorosso che poi, alla domanda se gli piacerebbe essere una bandiera, come Totti e Del Piero? risponde “È un sogno, ci proverò”, chiude il diciannovenne giallorosso, intercettato in macchina con la mamma che gli fa da autista, “ma devo prendere la patente”. Anche perché così, incalza l’intervistatore, sarà difficile trovare qualche ragazza: “Ora come ora non penso alle ragazze – chiude con una battuta Zaniolo – per ora penso al campo”.