Levante derubata a Parigi: “Mi hanno tolto il telefono e mi sono accasciata a terra”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 maggio 2019 10:48 | Ultimo aggiornamento: 6 maggio 2019 10:49
Levante scippata a Parigi: Mi hanno rubato il telefono e mi sono accasciata

Levante derubata a Parigi: “Mi hanno tolto il telefono e mi sono accasciata a terra”

ROMA – Disavventura a Parigi per la cantante ed ex giudice di X Factor Levante. La cantante è stata derubata in pieno centro mentre passeggiava con un’amica da due loschi figuri in motorino. “Mi sono accasciata a terra”, ha raccontato Levante a Massimo Gramellini durante il programma Le parole della settimana in onda su Rai 3.

Levante, alias di Claudia Lagona, ha spiegato al conduttore che si trovava a Parigi per una breve vacanza con un’amica e proprio mentre scattava in selfie le hanno portato via il telefono: “Mi trovavo lungo un boulevard e camminavo serena con un’amica, facevo un selfie. Mentre sorridevo, ero serena, con le difese completamente abbassate, è passato un motorino elettrico, silenziosissimo, con due loschi figuri. Il secondo dei due, dietro, ha afferrato il mio telefonino con molta facilità e ha proseguito lungo il Boulevard”.

Un’esperienza bruttissima, spiega la cantante a Gramellini: “Sono rimasta di pietra, mi sono accasciata a terra e la vita si è fermata per un istante. Poi sono andata alla Polizia dove sono stata 3 ore perché comunque era il primo maggio anche a Parigi”.

La cantante aveva lasciato intuire l’accaduto anche sul suo account Instagram, dove aveva postato una foto che la ritraeva davanti alla stazione della polizia: “Domani sera su Rai3 vi parlerò anche di questa immagine del primo maggio a Parigi e del perché mi trovavo alla polizia”. Lo scatto risaliva proprio ai minuti successivi allo scippo avvenuto a Parigi.