tv

Lisa Fusco: “Le bimbe di Giulia De Lellis hanno minacciato di sfregiarmi con l’acido”

giulia-de-lellis

Giulia De Lellis

ROMA – Dopo aver avvertito via aerea Cristiano Malgioglio, Lisa Fusco, come confessato al settimanale Nuovo, è stata presa di mira da un gruppo di accanite sostenitrici di Giulia De Lellisda lei chiamate le “bimbe”.

“Mi hanno augurato le cose peggiori – ha spiegato la Fusco -. Da quel giorno vivo un incubo e ormai non dormo più. Mi hanno davvero terrorizzato. Hanno riempito le pagine dei mie social network di insulti. Mi hanno definita ‘demente’ e ‘nana malefica’, hanno insultato mia madre e hanno minacciato di sfregiarmi con l’acido all’uscita degli studi di Pomeriggio 5 e persino di uccidermi”.

Lisa Fusco dice di non riuscire a capire perché le “bimbe” della De Lellis se la siano presa con lei. La soubrette sa di averle offese in passato e di essere stata piuttosto pesante con la ex corteggiatrice di Uomini e Donne, ma ora non capisce i motivi di tale accanimento.

“Il mio voleva essere solo un gesto simpatico. Desideravo fare la pace dopo che, a Pomeriggio 5, avevo paragonato Giulia alla mafiosa della fiction Rosy Abate”, sottolinea Lisa.

E visto la gravità e la pericolosità della situazione la Fusco, per tutelarsi, ha deciso di agire per vie legali: “Sono rimasta senza parole. Ho copiato tutti i loro messaggi e mi sono affidata ai miei avvocati, che hanno sporto denuncia alla polizia postale”.

 

To Top