A Live – Non è la D’Urso Simone e Alessandro Cianfarani, i gemelli imprenditori eredi di Rocco Siffredi

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 Ottobre 2019 9:54 | Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2019 9:54
A Live - Non è la D'Urso Simone e Alessandro Cianfarani, i gemelli imprenditori eredi di Rocco Siffredi

Alessandro e Simone Cianfarani a Live – Non è la D’Urso

ROMA – Ad alzare la temperatura all’ultima puntata di Live – Non è la D’Urso c’hanno pensato Simone e Alessandro Cianfarani, gemelli trentenni con un futuro da eredi di Rocco Siffredi, se solo non volessero (almeno queste le intenzioni dichiarate) dedicarsi in futuro esclusivamente all’azienda di famiglia, un’impresa di lavorazione del marmo con sessant’anni di vita. 

I due gemelli dell’hard, abruzzesi come Siffredi, sono stati scoperti proprio dal re del porno italiano, che li ha coltivati nella sua Academy. Nella loro carriera una ventina di film hot, tra cui un paio girati con Malena, l’ex delegata del Pd passata dal rosso in politica alle luci rosse. Con Rocco nazionale hanno condiviso anche diverse partner sul set, che ne hanno decantato non solo le doti più scontate, ma anche una rara cortesia. “Sono educatissimi, sul set fanno sentire a proprio agio la partner”, ha assicurato Malena.

Ed è questa una delle qualità che sarebbero state più apprezzate da Siffredi: “Sono fantastici, perché rappresentano quella generazione clean, pulita. Non quella che purtroppo ho conosciuto io”, ha spiegato al Fatto Quotidiano il signore della patatina. Che ha anche la benedizione della famiglia Cianfarani: “La mamma al telefono mi ha detto: ‘Falli diventare come me’. Mai vista una famiglia così aperta”, ha garantito Siffredi ad una stupita Barbara D’Urso. (Fonte: Live – Non è la D’Urso)