Claudio Caniggia risponde a Mariana Nannis: “Ho chat che dimostrano la sua instabilità mentale…”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 3 Ottobre 2019 16:36 | Ultimo aggiornamento: 3 Ottobre 2019 16:36
Live Non è la D'Urso Caniggia Mariana Nannis chat

Caniggia nella foto Ansa, ha risposto alle accuse lanciate dalla moglie durante “Live Non è la D’Urso”

ROMA – Continua il botta e risposta, e quindi la guerra a distanza, tra Claudio Caniggia e   sua   moglie Mariana Nannis. La signora, in compagnia di loro figlio Alexander Caniggia, aveva attaccato l’ex calciatore della Roma nel corso della trasmissione televisiva in onda su Canale 5 “Live Non è la D’Urso“. La Nannis aveva accusato Caniggia di essere plagiato e drogato dalla sua amante. Secondo la Nannis, la nuova fiamma droga Caniggia per rubargli tutti i soldi. 

La replica di Caniggia a Lucas Bertero, conduttore di “El diario di Mariana”, è stata immediata. L’ex calciatore argentino ha dichiarato che “Sono tutte false accuse su di me e su Sofia (la sua attuale compagna). E’ tutto il contrario di quello che dice Mariana. Ripeto, sono tutte false accuse.

Solo un pazzo poteva credere a così tanti cretini insieme. Purtroppo lei ha manipolato Alexander. A proposito di Sofia posso dire che è una ragazza spettacolare e molto in salute. Al contrario di queste barbarie che dice Mariana.

Questo deve essere molto chiaro. Tutto ciò lo ha inventato con i suoi amici casuali, che seguono i programmi. Tutto questo è fatto con estremo risentimento, con una cattiveria assoluta”.

Non solo, Caniggia ha anche detto di essere in possesso di alcune chat a luci rosse con la moglie Mariana Nannis. Queste chat, dimostrerebbero l’instabilità mentale della donna. Caniggia si è espresso nei seguenti termini: “La Nannis non sta bene. In tv mi dichiara guerra ma poi mi scrive cose piuttosto pesanti in chat. Ho le prove.

Mi ha scritto “Prendi il viagra e vieni qui”. Me lo ha scritto allegando una foto a luci rosse. Poi mi ha scritto anche un’altra cosa delirante “Voglio prenderti. Sarai per sempre il mio schiavo…”. Queste chat dimostrano come lei non stia bene dal punto di vista mentale” (fonti: golssip.it e Non è la D’urso).