Live Non è la D’Urso, Rebecca De Pasquale: “Quando ero Don Mauro mi innamorai di un novizio”

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 Novembre 2019 13:33 | Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2019 14:14
Live Non è la D'Urso, la trans Rebecca De Pasquale: "Quando ero Don Mauro mi innamorai di un novizio"

Rebecca De Pasquale ospite a Live non è la D’Urso racconta di quando era Don Mauro

ROMA – “Quando ero Don Mauro, mi innamorai di un novizio”. A raccontarlo è Rebecca De Pasquale, ex concorrente transgender del Grande Fratello 2015 ed ex monaco del convento di Montecassino. L’ex gieffina ha lasciato tutti a bocca aperta nell’ultima puntata di Live Non è la D’Urso, dedicata agli scandali sessuali della chiesa e in particolare ai due recenti casi di cronaca delle due suore rimaste incinta in Sicilia.

Rebecca De Pasquale, che fece già scalpore quando nella casa più spiata d’Italia rivelò di essere stata un uomo, al secolo Sabatino e poi Don Mauro, e di aver lasciato i voti a 21 anni per dichiarare la sua vera identità, ha raccontato di aver infranto il voto di castità proprio mentre era all’interno del monastero benedettino.

“Tesoro io sono stata casta solo tre anni – ha detto – poi ero innamorata di un novizio e suonavamo la campana… din don dan. Scusate eh, il novizio mi faceva l’occhiolino e voleva le coccole e noi facevamo suonare le campane, che felicità”. A quel punto Barbara D’Urso perplessa chiede conferma: “Cioè hai tradito il voto di castità quando eri in monastero?”. 

La confessione ha lasciato di stucco il pubblico e pure gli altri ospiti in studio, tra i quali Paolo Brosio ed Eleonora Giorgi. Sorpreso anche Don Antonio, un prete ospite in collegamento esterno, che è riuscito a stento a trattenere un sorriso.

Fonte: Live Non è la D’Urso

In questo articolo parliamo anche di: