Live Non è la D’Urso, Rocco Siffredi: “A letto una volta mia moglie mi disse…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Settembre 2019 19:26 | Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre 2019 11:55
Live Non è la D'Urso, Rocco Siffredi: "A letto una volta mia moglie mi disse..."

Rocco Siffredi e sua moglie Rosa Caracciolo a Live Non è la D’Urso

ROMA – Rocco Siffredi ospite ieri sera, domenica 29 settembre a Live Non è la D’Urso con la moglie Rosa Caracciolo, parla del loro matrimonio: “Quello che faccio sul lavoro dev’essere così, fatto in un certo modo, a casa è diverso e mia moglie può confermare…”.

Rosa conferma quanto detto dal marito: “E’ completamente diverso. Dopo sei mesi non è stato facile dirgli che quel che faceva non andava bene”.

Tra gli opinionisti ospiti di Barbara D’Urso c’è anche Paolo Brosio, che non condivide lo stile di vita della coppia sposata dal 1993: “Non condivido la commercializzazione del corpo di un uomo o una donna. Si detesta il peccato, mai il peccatore”.

“Lui con me è dolce e carino, è una persona eccezionale” la replica di Rosa a Brosio. “Preferisco uno come Rocco piuttosto uno che stia con me ma non so dove sia il resto del tempo. Quello che Rocco fa con Malena sul set fa parte della natura” aggiunge sempre la donna.

Rocco Siffredi chiarisce un discusso spot, giudicato se**ista, dove promuove una raccolta fondi destinata al reparto di urologia dell’ospedale di Domodossola: “Tanta prevenzione per la prostata oppure tanta attività sess**le. Pratico tutti i giorni, ma il rischio del tumore alla prostata lo evito”.

Infine si parla di Moana Pozzi, scomparsa 25 anni fa, e della frase di Fulvio Abbate che, durante I Lunatici, la ribattezzò una “squillo”: “Moana era una donna fantastica, ma non era una attrice a luci rosse vera. Moana 30 anni fa ha liberalizzato noi, dobbiamo dirle grazie” conclude Rocco.

Fonte: LIVE NON E’ LA D’URSO