Live – Non è la d’Urso, il faccia a faccia tra Salvo Veneziano e Elisa De Panicis

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Gennaio 2020 8:11 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2020 12:41
Salvo Veneziano

Salvo Veneziano da Barbara d’Urso

ROMA – Faccia a faccia a Live – Non è la d’Urso tra Salvo Veneziano e Elisa De Panicis.

Salvo, ricordiamo, è stato squalificato dal Grande Fratello Vip proprio per alcune sue frasi sulla De Panicis (“E’ da maciullare, due schiaffi e spezzarle la colonna vertebrale, roba da lasciare solo la pelle sul letto).

“Salvo – dice la De Panicis a Salvo – mi dispiace ma con me ti ha detto proprio sfiga, io a 17 anni ho subito delle violenze sia fisiche che psicologiche. Mi sono fatta aiutare, ma poi tu non ti rendi conto ma il nostro livello della casa era molto alto, abbiamo parlato di tante cose”.

“Non voglio nascondermi, né giustificarmi – spiega Salvo – eravamo annoiati e volevo fare il pagliaccetto, ma hanno riso tutto, mi hanno battuto il cinque. Poi hanno cambiato idea ma questa è un’altra storia”.

“Salvo – prosegue l’influencer – Durante la serata ho visto i tuoi occhi talmente tanto addosso che mi sono dovuta andare a cambiare, c’è mio padre che mi guarda, la mia famiglia, come glielo spiego quello che è successo?”.

“Se davvero ti preoccupavi di tuo padre – prova a giustificarsi Salvo – ti saresti comportata diversamente, non mi riferisco all’abbigliamento, ma all’atteggiamento”.

Salvo si è poi scusato: “Voglio far passare un messaggio ai ragazzi più giovani: pesate le parole, non fate lo stesso mio errore”.

La vincitrice del primo Grande Fratello, Cristina Plevani, gli fa capire poi a Salvo dove sbaglia: “Salvo, io so che vent’anni fa parlavi così e non lo facevi con cattiveria, ma è grave che dopo vent’anni non hai avuto un’evoluzione e adesso cerchi la santificazione, mi dissocio dal vostro modo di fare. Oggi sei un 45enne e sei nonno, vuoi fare televisione e non sei capace di parlare. Dopo 20 anni devi essere maturato, ci deve essere stata un’evoluzione!”. La chiosa finale è di Barbara d’Urso: “Quello che ha detto Salvo è stato orrendo, le parole vanno pesate, ma dal momento che ha chiesto scusa a tutti, a Elisa e alla famiglia, basta. Ha detto ai ragazzi ‘non fate la cretinata che ho fatto io’ e basta così. Per me la vicenda è chiusa”.

Fonte: Live – Non è la d’Urso.

In questo articolo parliamo anche di: