Livio Cori, chi è il cantante di “Un’altra luce” tra Gomorra e… Liberato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Febbraio 2019 12:03 | Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2019 12:09
Livio Cori, chi è il cantante di "Un'altra luce" tra Gomorra e... Liberato (foto Ansa)

Livio Cori, chi è il cantante di “Un’altra luce” tra Gomorra e… Liberato (foto Ansa)

ROMA – Livio Cori salirà sul palco dell’Ariston insieme a Nino D’Angelo per cantare il brano “Un’altra luce”. Nato a Napoli nel 1990, il rapper è cresciuto nei Quartieri spagnoli. 

Nel 2008 inizia il suo percorso nel mondo della musica. Il primo singolo, “Mai” (In Publishing), è uscito il 5 febbraio del 2013. Nel tempo collabora con Dj Uma, ‘Nto (CoSang), Pole, Jesa, Ndre’ (KosaNost).

Livio Cori ha anche recitato nella serie “Gomorra” dove interpreta ‘O Selfie. Il rapper per la serie ha anche realizzato un brano: “Surdat”.

Spesso in molti hanno associato il suo nome, quello di Livio Cori, all’identità, mai svelata, di Liberato.

“Non sono io Liberato – spiegò a Repubblica – lo ripeto, ma se lo fossi non ve lo direi: il progetto funziona proprio per questo alone di mistero, non dà spazio alle cose di contorno che in genere si costruiscono intorno alla musica, ma riporta al centro appunto la musica, l’arte. Lo apprezzo molto perché Napoli in questo momento ha bisogno di una luce che illumini il suo lato creativo. Come me tanti altri talenti. Qualcuno mi ha accostato a Liberato per la somiglianza con la sua linea melodica. Pochi rapper napoletani uniscono rap e melodie. Ma quando ascolterete il singolo Surdat potrete capire le differenze tra me e Liberato. Non sono io, continuate a cercare…”.

L’autore del libro “Io non sono LIBERATO”, il giornalista Gianni Valentino, intervistato da noi a dicembre, ci spiegò di essere convinto che proprio Livio Cori sia il cantante delle canzoni di Liberato:

“Io sono convinto – ci spiegò Gianni Valentino – che Livio sia il cantante. E lo dico soprattutto dopo aver sentito una canzone di Livio che si intitola ‘Non c’è fretta’. Dopo le prime due strofe, Livio prende fiato e parte col ritornello. In quel frammento io ho ritrovato e riconosciuto il canto delle canzoni di ‘LIBERATO’”.

LEGGI L’INTERVISTA COMPLETA – Chi è LIBERATO? Viaggio al centro della sua identità. L’INTERVISTA a Gianni Valentino