Lorella Cuccarini e la frase sul voto ogni 10 anni: “‘Rivendico il diritto di dire una stupidaggine” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 marzo 2019 14:44 | Ultimo aggiornamento: 7 marzo 2019 15:38
lorella cuccarini aria che tira

Lorella Cuccarini e la frase sul voto ogni 10 anni: “‘Rivendico il diritto di dire una stupidaggine

ROMA – Lorella Cuccarini, l’artista e ballerina che ha fatto “sognare generazioni”, è stata al centro di duri attacchi personali dopo la partecipazione a Ottoemezzo in cuio ha detto che in Italia non si votata da 10 anni: “Non ci sono i gobbi nè suggeritori. A chi mi critica sulla rete dico che farebbe meglio a fare qualcosa di utile nel sociale”. Poi aggiunge: “Rivendico il diritto di dire una stupidaggine, ogni tanto può capitare di esprimersi male”. 

Il riferimento è a Lorella Cuccarini che, ospite qualche giorno fa di Lilli Gruber a Otto e Mezzo, era scivolata su un curioso garbuglio politico. Al tavolo si parlava di primarie Pd con i giornalisti Chiara Geloni, Paolo Mieli e Massimo Giannini. La “più amata dagli italiani”, come recitava una pubblicità che la vedeva come protagonista, aveva esordito così: “Io credo che siamo tutti sovranisti, mi rifaccio al primo articolo della nostra Costituzione”. “La sovranità appartiene al popolo, dice la Carta, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione”.

Limiti e forme che però la Cuccarini aveva dimostrato di non conoscere. “Io credo che esercitare questa sovranità attraverso il voto popolare sia un diritto acquisito”, aveva affermato, salvo poi aggiungere: “Penso che sia importante ricordare che le elezioni politiche che abbiamo fatto lo scorso anno erano elezioni che non facevamo da diversi anni. Forse 10 anni…”. 

Dopo le parole della Cuccarini era intervenuto Massimo Giannini: “In Italia, oltre i 5 anni, non si può non votare”. A quel punto, la Cuccarini aveva provato a correggere il tiro: “Ne sono sembrati undici…”. E ancora: “Ma gli ultimi sono stati solo rimpasti…”.  

Fonte: La7