Grande Fratello Vip, Lory Del Santo: “A 19 anni Loren non era mai uscito di casa la sera”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 ottobre 2018 11:10 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2018 11:10
Lory Del Santo al Grande Fratello Vip parla di Loren

Grande Fratello Vip, Lory Del Santo: “A 19 anni Loren non era mai uscito di casa la sera”

ROMA – Lory Del Santo è entrata nella casa del Grande Fratello Vip dopo la perdita del figlio Loren, suicida a Miami a 19 anni. C’era chi temeva che la soubrette portasse imbarazzo tra gli inquilini della casa del reality show, ma lei si è subito aperta e ha parlato di suo figlio. “A 19 anni non era mai uscito di casa la sera”, ha raccontato spiegando di voler far conoscere la malattia che lo ha colpito.

Alcuni degli inquilini si erano mostrati preoccupati di urtare la sensibilità di Lory dopo la grave tragedia che l’ha colpita, magari parlando di figli in sua presenza. A sdrammatizzare è stata la stessa Del Santo, che si è aperta con i suoi compagni di avventura: “A 19 anni non era mai uscito di casa la sera. Andava bene a scuola ed era promosso. E’ nato prematuro di sei mesi, mi avevano detto che avrebbe potuto avere dei problemi. Ma era intelligente, fisico perfetto e mai neanche un cerotto a un dito, mai un male”.

La Del Santo d’altronde ha un obiettivo, parlare della malattia del figlio e aiutare chi soffre come lei: “E’ una patologia che ti priva della possibilità di provare piacere . Io sono qui per mandare un messaggio ai genitori che hanno vissuto il mio stesso dramma, devono reagire”.