Luca Laurenti: “Da tempo sono malato”. A gennaio torna in tv con Bonolis

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Dicembre 2019 0:37 | Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2019 0:37
luca laurenti foto facebook

Luca Laurenti, foto Facebook

ROMA – Luca Laurenti non si vede in tv da un po’ di tempo. I telespettatori si stanno chiedendo che fine abbia fatto. Il maestro, oltre ad uno spot che circola in questo periodo, non ha fatto più nulla. A quanto pare, il maestro sta combattendo contro la depressione, una malattia di cui soffre da anni. 

Ora però arrivano buone notizie: Luca Laurenti tornerà accanto a Paolo Bonolis nella prossima edizione di Avanti un altro! che comincerà in tv a partire da lunedì 6 gennaio. La coppia Laurenti-Bonolis prenderà infatti il posto di Conto alla Rovescia e andrà in onda su Canale 5 a partire dalle 18:45.

Luca Laurenti e la battaglia contro la depressione

Luca Laurenti da anni porta avanti una dura battaglia personale: la depressione. Qualche tempo fa, il noto Maestro romano aveva raccontato la sua patologia al magazine Vanity Fair Italia. In quell’occasione aveva detto che ad aiutarlo ci sono prevalentemente due persone, Paolo Bonolis e la moglie Raffaella Ferrari: “È stato Bonolis a presentarmi Raffaella Ferrari, la donna della mia vita che ho sposato nel 1994 e da cui ho avuto, tre anni dopo, mio figlio Andrea. Con Raffaella me ‘so risolto. Mi ha fatto uscire da ‘na mezza depressione, mi ha dato l’equilibrio. Lei è l’elemento quadrato, terreno della coppia!”

Oltre alla depressione, in un’altra intervista Luca Laurenti ha raccontato di aver combattuto contro la balbuzia: “Balbettavo, non avevo ancora capito che la balbuzie è timidezza, è una porta che non si apre!”. Una curiosità: quando era piccolo, anche Bonolis soffriva dello stesso problema.