Luca Salerno (Tg2) pubblica vignetta omofoba: la sinistra da operaia a drag queen. Sangiuliano gliela fa cancellare

di Daniela Lauria
Pubblicato il 12 giugno 2019 9:12 | Ultimo aggiornamento: 12 giugno 2019 9:43
Luca Salerno (Tg2) pubblica vignetta omofoba: la sinistra da operaia a drag queen. Scoppia la polemica, lui la cancella

Luca Salerno (Tg2) pubblica vignetta omofoba: la sinistra da operaia a drag queen. Scoppia la polemica, lui la cancella

ROMA – L’evoluzione della sinistra: da contadina con il pugno alzato degli anni ’50, operaia negli anni ’70 e intellettuale negli anni ’90 è diventata oggi un transessuale con i capelli arcobaleno mezza nuda sugli stivali con tacco alto. E’ la vignetta di Mario Improta e rilanciata da Luca Salerno, giornalista del Tg2, sul suo account Twitter che ha scatenato un putiferio. Una vignetta considerata omofoba che ha suscitato una levata di scudi sui social e anche in campo politico, tanto che Salerno poco dopo si è affrettato a cancellarla

Il primo ad attaccare è il capogruppo Pd in Vigilanza, Davide Faraone: “Un giornalista del Tg2 usa il suo account twitter con una vignetta squallida e denigratoria. Che cosa ne pensano il direttore del tg2 e l’ad Salini? I dipendenti della Rai che vorranno potranno offendere il buon senso? Che cosa aspettano ad intervenire?”.

Gli fa eco il deputato Pd e segretario della commissione Vigilanza, Michele Anzaldi: “Può un giornalista del servizio pubblico Rai dare spazio ad una vignetta dal chiaro significato omofobo e diffamatorio? L’Ad Salini chieda al giornalista Tg2 Salerno di rimuovere tweet vergognoso, valuti danno di immagine per Rai e danni per messaggio pericoloso”.

5 x 1000

Contemporaneamente monta la protesta anche su Twitter, molti utenti rispondono con parolacce rivolte al conduttore Rai, e segnalano di non voler più spendere un euro per il canone. Sentendosi chiamato in causa, il direttore del Tg2 Gennaro Sangiuliano ha poi precisato: “Quando ho appreso del tweet del collega sono prontamente intervenuto per farlo rimuovere. E’ ovvio che non ne condivido né la sostanza né la forma”. E la vignetta è prontamente sparita. (Fonte: Ansa, Twitter)

Luca Salerno (Tg2) pubblica vignetta omofoba: la sinistra da operaia a drag queen. Scoppia la polemica, lui la cancella 02