Luke Perry è in terapia intensiva: “L’ictus che lo ha colpito è di proporzioni massive

di Daniela Lauria
Pubblicato il 1 marzo 2019 11:53 | Ultimo aggiornamento: 1 marzo 2019 11:53
Luke Perry è in terapia intensiva: "L'ictus che lo ha colpito è di proporzioni massive

Luke Perry è in terapia intensiva: “L’ictus che lo ha colpito è di proporzioni massive

LOS ANGELES – Sono stazionarie ma gravi le condizioni di Luke Perry, colpito da un ictus nella mattinata di mercoledì 27 febbraio. L’attore, ex star di Beverly Hills 90210, è ricoverato in terapia intensiva ed è attualmente sotto sedativi.

Il sito di gossip Tmz, che per primo aveva dato la notizia, scrive che l’ictus è di proporzioni massive. Quando i sanitari del 911 sono giunti a casa di Perry, nel distretto di Sherman Oaks, a Los Angeles, lo hanno trovato rispondente agli stimoli e in grado di parlare, ma le sue condizioni si sono poi aggravate rapidamente. Lo stesso Tmz aveva parlato in un primo momento di coma farmacologico, ma tale voce è stata poi smentita dal suo agente. L’attore si troverebbe in uno stato di sedazione profonda. Le condizioni di salute di Perry, 53 anni, erano già state messe a dura prova nel 2015, quando aveva scoperto di avere un tumore al colon. 

Perry, famoso per aver interpretato in 199 episodi il ruolo di Dylan MacKay nella serie tv cult degli anni Novanta, ha recitato anche nei film del 1997 “Il quinto elemento” di Luc Besson e in “Vacanze di Natale ’95” con Massimo Boldi e Christian De Sica. Attualmetne era impegnato nelle riprese di Riverdale, tratta dai fumetti di Archie Comics nella quale interpreta Fred Andrews. 

I messaggi di solidarietà dei colleghi

In queste ore di apprensione, si moltiplicano sui social i messaggi di solidarietà da parte di fan e colleghi storici dell’attore. La prima è stata l’attrice Shannen Doherty, Brenda di Beverly Hills 90210, che poco dopo la diffusione della notizia ha pubblicato un tenero post con una foto che la ritrae accanto al suo Dylan. “Amico mio, ti abbraccio stretto e ti do la mia forza. Ce la puoi fare”, è la dedica che accompagna la foto dei due attori abbracciati. Migliaia i commenti dei fan che si sono accodati all’augurio dell’attrice.

Un altro messaggio è arrivato su Instagram da Ian Ziering, Steve nella serie, che ha condiviso un’immagine nel quale dà un bacio a Perry: “Nessuna parola può esprimere quello che prova il mio cuore sentendo la sconvolgente notizia di oggi. Preghiamo tutti per una sua pronta guarigione”.  Al coro di sostegno si sono uniti anche i colleghi che hanno conosciuto Luke Perry sul set della serie televisiva del 2007 John From Cincinnati. “Mando il mio amore a Luke Perry”, ha scritto su Twitter l’attrice Molly Ringwald, seguita dagli attori e colleghi Chad Lowe (“Mando le mie preghiere a Luke Perry per una veloce guarigione”) e Dean Cain (“Sto pregando tanto per Luke Perry oggi. Che possa avere una completa e veloce guarigione”). Anche l’attore Lou Diamon Philips ha espresso il suo pensiero sul social: “Sono terribilmente preoccupato per il mio amico Luke Perry, al momento in ospedale. Gli mando pensieri positivi e preghiere per dargli forza. Per favore, mandategli un po’ d’amore”. “I miei pensieri più profondi sono per mio fratello Luke Perry. Forza, forza”, queste, invece, le parole dell’attore Willie Garson.

Altri messaggi sono arrivati poi anche da personalità non legate a Beverly Hills 90210. L’attrice canadese Hayley Law, ad esempio, ha scritto su Twitter: “Luke Perry. Sto pregando per te. Sto chiedendo a Dio di esserti vicino e aiutarti a superare questo momento, aiutarti a tornare ad essere ancora più forte”. L’attrice Kristy Swanson, invece, ha scritto sui social: “Ho appena sentito la spaventosa notizia che il mio caro vecchio amico Luke Perry è stato colpito da un grave ictus. Luke, tesoro, sto pregando così tanto per te in questo momento, ti voglio tanto bene, e, per la grazia di Dio, supererai tutto questo. Vi prego, pregate per Luke”.

Fonte: Tmz