Sanremo 2019. Mahmood, la bufala: “Vittoria grazie a giuria condizionata da Pd”

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 Febbraio 2019 16:30 | Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio 2019 22:07
mahmood sanremo

Mahmood, partono le bufale: “Sua vittoria grazie alla giuria condizionata dal Pd”

SANREMO – Dopo la vittoria di Mahmood a Sanremo su Facebook spunta un video in cui parla un presunto giornalista che dice di aver fatto parte della giuria: “Ora perderò il posto di lavoro – dice il ragazzo nel video postato su Facebook – ma non potevo andare a dormire con la coscenza sporca (…). Noi tutti avremmo voluto far vincere Ultimo ma siamo stati obbligati a votare Mahmood”. 

Il video, come fa notare bufale.net, è diventato virale in poco tempo. La presunta denuncia da parte del membro della giuria di Sanremo 2019 sarebbe stata fatta per rendere pubblica la verità, ovvero che dietro la decisione di far vincere il Festival di Sanremo 2019 a Mahmood ci sarebbero state pressioni politiche da parte del Pd, con l’intento di mettere in difficoltà Salvini. 

Ovviamente, come scrive bufale.net che ha svelato la falsità del filmato, è chiaro che la potenziale denuncia di un membro della giuria di Sanremo 2019 possa fare la differenza: “Peccato che si tratti di una bufala, o se vogliamo di una presa in giro per i cosiddetti analfabeti funzionali. Insomma, siamo al cospetto di un troll (…)”.

Bufale.net chiede di fare attenzione a quello che si condivide “perché con personaggi più o meno noti al pubblico del web come quello che potete apprezzare nel video che segue, rischiate seriamente di fare una figuraccia (…)”.