Malika Ayane: “A X Factor se sei una donna dicono che…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Dicembre 2019 15:32 | Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre 2019 15:33
Malika Ayane, Ansa

Malika Ayane (foto Ansa)

ROMA – Intervistata da Vanity Fair, Malika Ayane dice che per una donna X Factor è davvero complicato:

“X Factor per una donna è più difficile mostrarsi dura con gli altri. Se lo fai ti dicono e ti scrivono che sei isterica, che hai le mestruazioni, che non scopi abbastanza…c’è un enorme letteratura al riguardo. Non ho mai sentito nessuno dei miei colleghi uomini essere messi nella condizione di dover spiegare i loro atteggiamenti più decisi”.

La cantante è molto apprezzata dal pubblico di questa ultima edizione ma i suoi giudizi, spesso taglienti, a volte hanno provocato delle reazioni rumorose: “Non è un giudizio su di loro, anzi: sono adorabili. Ma evidentemente sono più liberi di Mara e me. È come non conoscere la sensazione di uscire di casa in minigonna e ricevere fischi per strada”.

“Se sei una donna – continua – si dà per scontato che ci sia qualcun altro che ti scrive le canzoni. I migliori sono quelli che ti dicono: speriamo che ti diano un bel pezzo. Oppure: se un uomo scrive canzoni d’amore è un poeta, se lo fa una donna sta parlando del suo ex”.

“Devo arrivare molto concentrata davanti alle telecamere. Sono esageratamente empatica. Ho sempre le antenne alzate su ciò che mi circonda, anche se sono molto più serena rispetto a un tempo – ha raccontato ancora Malika -. Se mi danno un resto sbagliato, non protesto mai. Mi sento in colpa se un cameriere non mi porta l’ordinazione giusta o un piatto che non è buono. Se entro in un negozio a volte compro per non dare dispiacere alla commessa, perché poi magari ha il mutuo, c’è Natale, come farà? Ecco. A parte gli scherzi, essere fatta così può impedire di mettermi al centro”.

Fonte: X Factor.