Mara Venier: “Matteo Salvini mi fa sangue. Sui migranti ha ragione lui”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 gennaio 2019 15:02 | Ultimo aggiornamento: 27 gennaio 2019 15:03
Mara Venier: “Matteo Salvini mi fa sangue. Sui migranti ha ragione lui”

Mara Venier: “Matteo Salvini mi fa sangue. Sui migranti ha ragione lui” (Foto Ansa)

ROMA – “Matteo Salvini mi fa sangue. Sui migranti ha ragione lui”: a dirlo è Mara Venier. La storica conduttrice di Domenica In è intervenuta a Un giorno da pecora, il programma di Rai Radio Uno condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro.

“Alle donne secondo me piace perché è ‘godereccio’”, ha detto Venier, che ha anche commentato la politica migratoria del ministro dell’Interno: “Non vorrei entrare in qualcosa più grande di me, ma penso che bisogna mettere anche dei paletti. I migranti vanno accolti, ci deve esser però la collaborazione di tutta Europa, non può esser soltanto l’Italia. Secondo me ha perfettamente ragione Salvini”, ha detto la conduttrice veneta a Un Giorno da Pecora.

“Giuseppe Conte? È un signore elegante, Salvini è più sanguigno, è uno che ‘fa sangue’. Parla con la pancia e arriva alla pancia con le persone. Alle donne secondo me piace perché è ‘godereccio’: pubblica foto mentre fa l’amatriciana, o mangia la Nutella”, il commento di Venier.

Infine una battuta su Berlusconi e la sua candidatura alle europee: “È giusto, perché non dargli un’altra possibilità? Ad uno con la personalità ed il carattere di Berlusconi fa male non fare nulla, lui deve fare qualcosa”.