Marcello Masi superdotato? Dagospia mostra il dettaglio ripreso in diretta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Agosto 2020 14:00 | Ultimo aggiornamento: 21 Agosto 2020 14:01
Marcello Masi superdotato? Dagospia mostra il dettaglio ripreso in diretta

Marcello Masi superdotato? Dagospia mostra il dettaglio ripreso in diretta

Durante una puntata di La Vita In Diretta Estate, Dagospia ha notato un particolare piccante: Marcello Masi è superdotato?

A La vita in diretta Estate, accanto alla bella Andrea Delogu, a condurre c’è Marcello Masi, giornalista apprezzato per la preparazione e la simpatia. “Marcello Masi è superdotato”, scrive Dagospia.

“Gabbani scansete”, scrive Dagosipa facendo riferimento alle parti intime del cantante che sono balzate all’occhio in alcune foto dopo Sanremo. 

Insomma, lo stimato conduttore de La Vita in Diretta Marcello Masi sarebbe sessualmente ben dotato. Così si direbbe, almeno stando a ciò che si vede dalle foto. Lo scatto fotografico pubblicato da Dagospia sembra confermare la teoria, a meno che il presentatore non nascondesse nella tasca un oggetto.

Tempo fa si parlò di Francesco Gabbani…

Francesco Gabbani era tornato al Festival di Sanremo 2020 e qualcuno aveva ipotizzato che avesse portato anche la scimmia di Occidentali’s Karma. Ma nelle mutande. “Scusate ma non gli hanno permesso di portare la scimmia sul palco e se l’è messa nelle mutande?”, aveva scritto qualcuno su Twitter. 

Erano molti i commenti sul web riguardo alle “intime doti” del vincitore di Sanremo 2017. Del resto già all’epoca della vittoria molto si era parlato dello stesso tema. 

Per chiarire ogni dubbio era intervenuto lo stesso Gabbani: “Non sono superdotato, avevo un canavaccio nei pantaloni”, aveva detto all’epoca. “So di cosa si parla in giro, ne sono venuto a conoscenza in queste ore. Come tutti gli espedienti che ho usato a Sanremo per attirare l’attenzione, dalla scimmia al titolo particolare, devo dire che il canovaccio che ho arrotolato dentro le mutande ha funzionato. L’avevo portato apposta da casa”. (Fonte Dagospia).