Marco Bianchi, il conduttore di Linea Verde e la FOTO sul water

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Agosto 2020 12:01 | Ultimo aggiornamento: 21 Agosto 2020 12:01
Marco Bianchi, il conduttore di Linea Verde e la FOTO sul water

Marco Bianchi, il conduttore di Linea Verde e la FOTO sul water

Marco Bianchi, conduttore di Linea Verde estate, ha pubblicato su Instagram una foto di lui mentre è seduto sul water. 

Una diretta Instagram con una foto sul water in cui Marco Bianchi scrive: “NON abbiate paura, non abbiate vergogna a parlare di CACCA! Il macrobiota sembra un insulto ma è solo benessere”. Insomma, il messaggio appare abbastanza chiaro ed eloquente.

“Forse stiamo un filino esagerando”, “Abbiamo perso Marco Bianchi”, scrive qualcuno per commentare la foto. Ma Bianchi si è difeso pubblicando un estratto della canzone Esseri Umani di Marco Mengoni, “Oggi la gente ti giudica per quale immagine hai, vede soltanto le maschere, non sa nemmeno chi sei”.

Infatti il conduttore ribadisce la volontà di parlare di questi temi, importanti per la salute, senza tabù: “Sono mesi, anzi…. è già un anno che parlo di microbiota, dell’importanza di parlare di c***a e di sostenere la dieta mediterranea. Per farlo ci metto la faccia, come in tutte le cose in cui credo”.

“Una sera ho detto a mia moglie: ‘sono omosessuale, lo sono sempre stato, però solo ora ho capito che sto bene con te ma come amico, perché quello che va oltre, probabilmente, è con un uomo’.”: era iniziato così l’outing di Marco Bianchi, 41 anni, chef salutista di fama, food mentor della Fondazione Veronesi e presentatore di programmi tv.

In un’intervista a Candida Morvillo per il Corriere della Sera Bianchi spiegava come, ad un certo punto della sua vita, dopo un matrimonio felice con la fidanzata di gioventù e una figlia piccola, aveva capito che gli mancava qualcosa. “Esiste un cerchio della sicurezza che conquisti quando hai messo insieme tutti i tuoi pezzettini di vita: l’acquisto di casa, un lavoro sicuro, il matrimonio, l’arrivo di un figlio… Allora, emerge una forza con la quale puoi buttare giù un muro o, finalmente, ammettere di essere omosessuale. Io ho capito che il Marco Bianchi etero che mi hanno fatto credere di essere non era quello vero”.