Marco Liorni: “Mia figlia Viola stava per morire soffocata. Salvata dalla maestra”

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 settembre 2018 10:38 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2018 10:38
Marco Liorni: "Mia figlia Viola stava per morire soffocata. Salvata dalla maestra"

Marco Liorni: “Mia figlia Viola stava per morire soffocata. Salvata dalla maestra” (Foto Instagram)

ROMA – Marco Liorni rivela: “Mia figlia Viola ha rischiato di morire soffocata”. Il conduttore, ora sugli schermi Rai con il programma Italia Sì, ha raccontato al settimanale Panorama un episodio avvenuto alcuni anni fa alla sua bambina, che oggi ha 8 anni. Un episodio che ricorda un altro simile: “Qualche anno fa un bambino morì all’Ikea soffocato mangiando un hot dog. La cugina di mia moglie Giovanna era lì mentre accadde quell’episodio, poi riportato da tutti i giornali”, ha ricordato Liorni.

Un episodio simile accadde proprio a sua figlia: la piccola stava mangiando all’asilo e ha rischiato di soffocare. E’ stata salvata solo dall’intervento della maestra: “Quando Viola iniziò l’asilo – ha raccontato Liorni –  ricordandosi di quel fatto Giovanna chiese alle maestre se erano in grado di fare la disostruzione: una sì, l’altra avrebbe fatto il corso da lì a Natale. A marzo mia figlia, che oggi ha 8 anni, mangiando un pezzo di pizza, rischiò di soffocare e fu salvata dalla seconda maestra, fresca di corso”, ha spiegato il conduttore, sottolineando l’importanza di conoscere questa pratica, nota anche come manovra di Heimlich.