tv

Marco Predolin contro Cristiano Malgioglio: “Mettiamolo sul rogo”

Marco Predolin contro Cristiano Malgioglio: "Mettiamolo sul rogo"

Marco Predolin contro Cristiano Malgioglio: “Mettiamolo sul rogo”

ROMA – Marco Predolin rischia di diventare il personaggio più odiato dal web del Grande Fratello Vip 2 con le sue battute sugli omosessuali. Il conduttore in questi giorni di convivenza ha preso di mira Cristiano Malgioglio: “Qui se il Grande Fratello ci regala del rum facciamo casino, smontiamo tutto, finiamo sui giornali davvero. Prendiamo Malgioglio, lo mettiamo sul rogo come Giovanna d’Arco con il suo pigiamino rosso mentre canta Sbucciami”.

Martedì sera aveva ironizzato con Lorenzo Flaherty: “Basta, etero! Vatti a mettere il rossetto e il turbante in testa, sei troppo macho, dove vuoi andare? Non ti fai schifo?”. Qualche giorno prima, più serio. “Non capisco perché vogliono per forza enfatizzare questo lato”, diceva a proposito degli omosessuali. E ancora: “Non tutti i gay vogliono fare le donne, alcuni sono normali”.

Ma è sempre Malgiogio al centro dei suoi pensieri: “La Malgioglia… Scusate ma se parlo al femminile di lui, ma è perché lui si propone come donna. Ma quanto se la mena Malgioglio con questa storia che è gay. Parla al femminile di sé. Io ho paura, come si comporta lui. Poi basta deridere e dire ‘divento etero’, ‘divento etero’, ieri lo ripeteva. Certo che i gay possono prendere in giro noi etero e il contrario però no, ma perché?”.

To Top