Maria Grazia Cucinotta: “Sono stata tradita. La bellezza in certi casi conta poco”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 febbraio 2019 10:27 | Ultimo aggiornamento: 19 febbraio 2019 10:27
Maria Grazia Cucinotta: "Sono stata tradita. La bellezza in certi casi conta poco" (foto Instagram)

Maria Grazia Cucinotta: “Sono stata tradita. La bellezza in certi casi conta poco” (foto Instagram)

ROMA – “Se sono mai stata tradita? Si, ci sono sempre delle ‘piccole menti’, perché in amore nulla è scontato, e anche la bellezza in certi casi conta poco”. A parlare è Maria Grazia Cucinotta che, intervistata su “Radio Uno”, ospite del programma “Un Giorno da Pecora”, racconta: 

Maria Grazia Cucinotta è sposata dal 1995 con il produttore Giulio Violati: “Se sono gelosa? No, non sono gelosa. Col lavoro che faccio, sarebbe utopico esserlo: sono sempre tra le braccia di un altro, viaggio di continuo…” C’è qualcuno che ha baciato di recente sul set? “Nessuno, sto interpretando dei ruoli in cui non sono previsti baci. E, comunque, preferisco baciare chi decido io piuttosto che qualcuno sul set…”.

L’attrice siciliana in questi giorni ha presenziato all’inaugurazione dell’Italia Film Festival di Los Angeles: “A venticinque anni da ‘Il Postino’, mi ritrovo ancora a Los Angeles ed è un onore essere Presidente di questo evento, magari tra altri 25 anni ne sarò la nonna”.

Maria Grazia Cucinotta da anni oltre che attrice è produttrice: “Sognavo di fare l’attrice, ma era un qualcosa di assolutamente surreale per me. Ritrovarmi qui questa sera è ancora un sogno, non mi sembra vero. Ho vissuto in America per dieci anni e questo paese mi ha dato tantissimo, soprattutto sul piano professionale. Ma sono italiana e mi piace raccontare storie che riguardano la nostra cultura, quindi è fondamentale esportare il cinema e le storie dell’Italia”.