Mario Giordano, vendetta a freddo contro Sgarbi: “Un pietoso caso umano”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Dicembre 2018 14:42 | Ultimo aggiornamento: 21 Dicembre 2018 14:42
Mario Giordano, vendetta a freddo contro Sgarbi: "Un pietoso caso umano"

Mario Giordano, vendetta a freddo contro Sgarbi: “Un pietoso caso umano”

ROMA – Deriso e insultato in tv da un furente Vittorio Sgarbi, omaggiato, si fa per dire, di un “castrato di m…” per la voce che poi è diventata quasi un suo marchio di fabbrica, il giornalista Mario Giordano ha aspettato un po’ per replicare. A freddo, però, i colpi sono assestati con durezza implacabile. La Zanzara, la trasmissione di Radio 24 condotta da Crciani e Parenzo.

“Sgarbi? Sgarbi è un pietoso caso umano. Basti vedere anche questa cittadinanza onoraria a Lucano. Dai, su. Non è più lui. Lui è stato un uomo di straordinaria intelligenza, e mi dispiace di vederlo ridotto così. Fa veramente tristezza, sinceramente. Mi sembra Buffalo Bill al Circo Barnum, cerca visibilità in tutti i modi. Anche la storia della pensione, è andato a ficcarsi in un guaio per avere la copertina di un settimanale. La vogliamo dire tutta? Si è fatto un autogol clamoroso andando a dire delle cose per avere una copertina. E’ stato un grande, purtroppo adesso è ridotto così”.