Mario Landolfi, faccia a faccia con Danilo Lupo di Non è l’arena: “Ho chiesto scusa”. Il giornalista: “L’ho denunciato” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 aprile 2018 12:14 | Ultimo aggiornamento: 23 aprile 2018 12:14
giornalista Non è l'arena Danilo Lupo

Il giornalista Danilo Lupo

ROMA – A “Non è l’Arena” in onda su La7, il confronto tra l’ex ministro Mario Landolfi e il giornalista Danilo Lupo, che nei giorni scorsi il politico aveva schiaffeggiato in strada mentre il giornalista lo incalzava sui vitalizi.

Il conduttore Massimo Giletti invita i due in studio e Lupo dichiara di aver sporto denuncia: “L’ho fatto non solo per me, ma anche per tutti quei cronisti che prendono schiaffi, insulti, minacce”. Lupo prosegue: ‘Sono stato in tanti posti, ho intervistato caporali e mafiosi e non mi è mai capitata una cosa del genere. È strano non essere stato picchiato da un mafioso, ma aver preso uno schiaffo da un politico”.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Landolfi ammette: “Ho chiesto scusa, in maniera pubblica, come è giusto che sia. Capisco che la persona colpita abbia interesse a tutelare i propri diritti nell’ambito di questo episodio bruttissimo. Ho chiesto di venire per scusarmi con Danilo Lupo pubblicamente. Ho commesso un gesto esecrabile. Mi assumo tutta la responsabilità di quello schiaffo che farà più male a me che a Lupo”.

A seguire il video dello schiaffone in strada. Qui le parole di Lupo. Qui invece le scuse di Landolfi.