Massimo Giletti, malore a Non è l’Arena. Il fratello: “Coliche renali”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 gennaio 2018 13:28 | Ultimo aggiornamento: 30 gennaio 2018 13:28
Massimo Giletti, malore a Non è l'Arena. Il fratello: "Coliche renali"

Massimo Giletti, malore a Non è l’Arena. Il fratello: “Coliche renali”

ROMA – Massimo Giletti è stato colto da un malore in diretta a Non è l’Arena domenica 28 gennaio. Il conduttore è stato portato in ospedale, ma è già tornato a casa. A svelare la natura del malore, il fratello Emanuele Giletti: “Ha avuto una colica renale”.

Il conduttore di Non è l’Arena infatti soffre da sempre di coliche renali, come ha spiegato il fratello rassicurando i suoi fan, e domenica sera ha avuto un attacco aggravato dall’influenza di cui soffriva già da qualche giorno. A Paola Guabello de La Stampa, Emanuele Giletti ha rivelato:

“Massimo, come molti di noi soffre di coliche renali e questa volta l’hanno colpito in trasmissione. Era già mezzo influenzato, prima di andare in onda ha incominciato ad avere male e mi ha telefonato in modo da non far preoccupare la mamma nel caso avesse dovuto abbandonare la diretta”.

Insomma, una patologia estremamente dolorosa, ma nulla di grave per Massimo Giletti, che dopo un periodo di riposo potrà tornare tranquillamente in televisione. Il fratello ha aggiunto:

“Purtroppo le coliche non passano e se mai peggiorano – conclude Emanuele Giletti – Massimo ha dovuto lasciare la trasmissione ma ora l’hanno dimesso ed è a casa. In questo momento non è sicuramente al massimo delle sue forze”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other