Masterchef: Cannavacciuolo contro Bastianich, battibecco sul risotto VIDEO

Pubblicato il 27 gennaio 2019 9:13 | Ultimo aggiornamento: 27 gennaio 2019 9:13
Masterchef: Cannavacciuolo contro Bastianich, battibecco sul risotto VIDEO

Masterchef: Cannavacciuolo contro Bastianich, battibecco sul risotto VIDEO

ROMA – Antonino Cannavacciuolo e Joe Bastianich non sono d’accordo sull’impiattamento del risotto. “Deve stare su un piatto piano” ricorda Cannavacciuolo durante la seconda puntata del talent Masterchef Italia, in onda ogni giovedì in prima serata su Skyuno. Dal suo sgabello fa capolino Bastianich: “Chi lo dice? A New York lo mettiamo nel fondino”. Al che lo chef campano replica: “Noi creiamo e a New York distruggono”. Ma l’imprenditore controbatte: “Il mondo non finisce alla spiaggia italiana”.

Nella stessa puntata il nuovo giudice di “Masterchef”, Giorgio Locatelli, tanto apprezzato per la sua eleganza, almeno fino a oggi, ora è finito al centro delle polemiche per una frase pronunciata durante la seconda puntata del programma. Cosa è successo? Uno dei concorrenti, Gilberto, all’inizio di una sfida si lamenta per aver perso gli occhiali. “Ci vedi bene da lontano?” chiede il giudice Locatelli. Il concorrente, in imbarazzo, ammette di avere qualche problema senza gli occhiali.

La gara prosegue e quando manca solo qualche minuto alla fine della sfida tutti i concorrenti alzano lo sguardo verso l’orologio. E a questo punto Locatelli prende in giro il povero concorrente: “L’orologio è grande, se non vedi quell’orologio lì non siamo a livello di occhiali, hai bisogno del cane proprio…”. La battuta, non proprio felice, non è passata inosservata sui social.