Masterchef Italia 9, si torna a 3 giudici: Joe Bastianich non sarà sostituito

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 10 maggio 2019 12:08 | Ultimo aggiornamento: 10 maggio 2019 12:08
Masterchef Italia 9, si torna a tre giudici: Joe Bastianich non sarà sostituito

Masterchef Italia 9, si torna a 3 giudici: Joe Bastianich non sarà sostituito (foto Ansa)

ROMA – Masterchef Italia tornerà a 3 giudici anziché 4. L’edizione numero 9 infatti perderà Joe Bastianich, storico giudice in tutte le precedenti edizioni. Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli sono i giudici della prossima edizione.

Un ritorno alla giuria a 3 per il talent culinario di Sky prodotto da Endemol Shine Italy, che vedrà in sfida promettenti cuochi amatoriali per conquistare il titolo di nono MasterChef d’Italia. Nelle prime edizioni infatti i giudici erano appunto Bastianich, Barbieri e Carlo Cracco. L’arrivo di Cannavacciuolo cambiò le carte in tavola e la formula dei 4 giudici è stata confermata anche quando Cracco andò via.

Per Bastianich si tratta di una pausa dal programma che lo ha visto protagonista per 8 edizioni. “Non un addio ma un arrivederci alla grande famiglia di MasterChef, un programma che mi ha regalato tanto. Sono pronto per nuove avventure e a dedicarmi all’altra mia grande passione che è la musica. Sarò impegnato in un tour italiano con l’uscita del mio primo album”.

Ai 3 chef il compito di individuare i protagonisti della prossima Masterclass: già in questi giorni Barbieri, decano dei giudici (è presente dalla prima edizione), Cannavacciuolo, colonna portante del programma, e Locatelli, sorpresa della passata stagione, sono alle prese con la selezione degli aspiranti chef che si sfideranno da dicembre. (Fonte Ansa).