Masterchef-Nicolò Prati, Striscia la Notizia sente Sadler: “Me lo ricordo…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Marzo 2015 9:33 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2015 9:33

ROMA – Il caso Masterchef-Striscia la Notizia continua. C’è un video di Claudio Sadler, ripreso da Striscia a telecamere nascoste, in cui lo chef, davanti alla fotografia (che dovrebbe essere quella di Nicolò Prati) sembra ammettere di aver fatto lavorare il ragazzo nella sua cucina (QUI IL SERVIZIO).

E aggiunge anche: “Se Carlo Cracco avesse saputo che Nicolò aveva lavorato per me gli avrebbe fatto il c..o”. Se così fosse, sia il giovane milanese sia Sadler avrebbero in questi giorni mentito. Striscia la Notizia ha poi mostrato una ricetta tratta da un libro dello chef Sadler, le “Ali di razza ai sapori del Mediterraneo”, da cui Nicolò Prati si sarebbe ispirato per il piatto portato a MasterChef.

Claudio Sadler, sentito subito dopo al telefono, si è difeso: “Sono allibito da questo servizio. Mi stanno diffamando, parlerò con il mio avvocato (…) Venerdì scorso sono venuti al ristorante da me due ragazzi che mi hanno agganciato e chiesto di Nicolò. Io ho risposto che da me non lavora nessun Nicolò. Alla cassa, poi, hanno insistito nuovamente. Ho detto che da me passano tanti ragazzi. Quando mi hanno fatto vedere la foto, ho risposto che mi ricordavo di lui perché l’avevo visto in televisione. Alla fine hanno fatto un montaggio ad arte”.