Matilde Brandi, la madre muore dopo intervista a Verissimo: “Nessuna malattia potrà farti del male”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Febbraio 2019 14:12 | Ultimo aggiornamento: 3 Febbraio 2019 14:12

Matilde Brandi, la madre muore dopo intervista a Verissimo: “Nessuna malattia potrà farti del male”

ROMA – Aveva parlato proprio della sua mamma e della malattia che la consuma Matilde Brandi nello studio di Verissimo. A Silvia Toffanin la ballerina aveva confidato nella puntata del 2 febbraio che la madre soffre di Alzheimer e rifiuta il cibo. Un racconto pieno di amore e di dolore, quello della showgirl, che si conclude in tragedia: l’anziana mamma di 86 anni è morta poco dopo l’intervista andata in onda. 

La Brandi ha raccontato alla Toffanin il suo amore per la danza, come ha rinunciato per anni alla carriera per dedicarsi alle figlie ed essere una mamma presente, come lo era stata la sua. Poi si era confidata su quel male che sta consumando lentamente la madre: ” una malattia devastante, giorno dopo giorno perdi un pezzo del proprio caro. Mia madre era un treno, ora vederla in quel letto mi fa stare male. Io penso che capisca perché a volte piange, ma spero che non capisca, magari vive nel suo mondo. Da qualche giorno rifiuta il cibo e capisco tante persone che decidono di voler morire. Lei c’è ancora, ma come sta?”.

Poi dopo qualche ora l’annuncio su Instagram di un evento doloroso e che nessuna figlia vorrebbe mai dare: “Vola mamma, vola in alto più che puoi. Ora nessuna malattia potrà farti più del male. Grazie a Verissimo e un grazie speciale a Silvia Toffanin dal cuore grande e meraviglioso come i suoi occhi! Mamma hai aspettato che raccontassi la tua storia e alla fine della puntata sei volata via non potevo immaginare”, queste le parole di Matilde per ricordarla.